Tecnico esperto nella gestione di struttura servizio sociale o socio sanitario € 2.400

Chiama il centro 347 3270471

Tecnico esperto nella gestione di struttura-servizio sociale o socio-sanitario -EX Responsabile, titolo pubblico rilasciato in conformità agli standard all’art. 6 del Decreto Legislativo 16 gennaio 2013, n.13.

Corso Autorizzato dalla Regione Campania - Autorizzazione n. 0250194 del 05/04/2017 con proroga D.D. 1123/2017

Sede del corso Napoli durata 500 - circa un anno successivamente sarà comunicato la data dell'esame.

Numero massimo di partecipanti : 15

Il tecnico esperto nella gestione di struttura/servizio sociale o socio-sanitario dirige e coordina il funzionamento di una struttura residenziale/semiresidenziale o di un servizio territoriale, in modo da garantire il buon andamento di tutte le attività e la completa attuazione dei piani personalizzati di assistenza; è il referente della struttura/servizio nei confronti dei Servizi Pubblici e la comunità territoriale; cura la relazione con gli utenti/clienti, garantendo la gestione dei reclami e il rilevamento della soddisfazione; sovrintende alla gestione delle risorse strumentali e alla loro manutenzione; è responsabile della gestione delle risorse umane, nei suoi diversi aspetti (selezione, coordinamento, controllo e miglioramento); pianifica e organizza le diverse attività, in attuazione della politica della qualità della propria organizzazione e dei requisiti normativi; monitora e verifica l'efficacia operativa e l'efficienza organizzativa, il rispetto dei requisiti operativi ed il raggiungimento degli standard qualitativi; riferisce alla propria organizzazione i risultati operativi raggiunti e collabora all'attuazione delle misure di miglioramento.

Sbocchi lavorativi Codici Ateco

Q.87.10.00 - Strutture di assistenza infermieristica residenziale per anziani

Q.87.20.00 - Strutture di assistenza residenziale per persone affette da ritardi mentali

Q.87.20.00 - Strutture disturbi mentali o che abusano di sostanze stupefacenti

Q.87.30.00 - Strutture di assistenza residenziale per anziani e disabili

Q.87.90.00 - Altre strutture di assistenza sociale residenziale

Q.88.10.00 - Assistenza sociale non residenziale per anziani e disabili

Q.88.91.00 - Servizi di asili nido; assistenza diurna per minori disabili

  Referenziazione ISAT CP2011  

  1.3.1.9.2 - Imprenditori e responsabili di piccole aziende nei servizi di sanità e assistenza sociale                                               Elenco delle Unità di Competenza

   1.   Analisi, valutazione e miglioramento delle performance della struttura
          residenziale semiresidenziale  
o del servizio territoriale (2491)
    1.  Attuazione e monitoraggio dei processi di funzionamento del servizio territoriale o struttura 
         residenziale 
semiresidenziale (2492)
    1.  Coordinamento delle politiche di gestione del personale della struttura
         residenziale semiresidenziale
o del servizio territoriale (2493)
    1.  Gestione del rapporto con il cliente, i Servizi Pubblici e gli stakeholders (2494)
    1.  Pianificazione tecnico- organizzativa e finanziaria della struttura residenziale e semiresidenziali

        Corso di qualifica EQF 4         
       
       Requisiti
   minimi di ingresso dei partecipanti 
       Per essere ammessi al corso è necessario essere in possesso del Diploma di Scuola Media Superiore, e/o qualifica
       professionale Operatore
Socio Sanitario Specializzato, 
rilasciato in conformità agli standard all’art. 6 del Decreto
       Legislativo16 gennaio 2013, n.13 ex legge 845/78. 
       Per quanto riguarda coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre presentare una dichiarazione
       di valore o un documento equipollente/corrispondente che attesti il livello del titolo medesimo.
       Per i cittadini stranieri è inoltre necessario il possesso di un attestato, riconosciuto a livello nazionale e internazionale, di
       conoscenza della lingua italiana ad un livello non inferiore al B1 del QCER.
       In alternativa, tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test di ingresso da conservare agli atti del
       soggetto formatore.

       Il superamento dell'esame finale, comporta il rilascio dell'Attestato di Qualifica Professionale riconosciuto dalla Regione
       Campania e valido a livello Nazionale ed Europeo ( anche per concorsi pubblici ) in conformità agli standard all’art. 6 del
       Decreto Legislativo16 gennaio 2013, n.13 . ,ex legge 845/78 art.14.e 
successive 

       
Contattaci tramite i nostri recapiti oppure invia la richiesta un nostro consulente ti contatterà nel tempo più breve
       possibile ricevendo le informazioni precise sui tempi e modalità e validità del titolo.