Corsi Operatore Socio Sanitario - Regione Campania - Formazione a distanza € 1.950

Chiama il centro 347 3270471

Qualifica professionale Operatore Socio Sanitario, titolo pubblico rilasciato in conformità agli standard all’art. 6 del Decreto Legislativo 16 gennaio 2013, n.13 (ex legge 845/78),secondo l'accordo Stato Regioni 2001; al termine del percorso formativo dopo aver superato l'esame viene rilasciato la Qualifica Professionale Operatore Socio Sanitario per gli usi consentiti dalla legge valido su tutto il territorio nazionale e europeo e strutture socio sanitarie pubbliche, tale qualifica prevede l’attribuzione di punteggio all' atto della partecipazione ai pubblici concorsi, e consente di acquisire 1 punto nelle graduatorie del Personale A.T.A. per Collaboratore Scolastico.
A richiesta iscrizione all'Albo Nazionale professionisti Legge 4/2013 NUOVE PROFESSIONI. 

Il corso mira a formare personale qualificato e professionalità, ha una durata di 1.000 ore (circa 8/9 mesi), successivamente sarà comunicato la date dell'esame, le iscrizioni sono a numero chiuso per n° 20 allievi complessivi.

Erogazione del corso
Il corso è stato appositamente strutturato per essere erogato anche a distanza in modalità WEBINAR (il docente tiene lezione in diretta e i corsisti, oltre che vederlo e sentirlo, possono interagire e porre domande a voce oppure tramite chat).

L’ente erogante ha tutte le certificazioni e le competenze richieste dalla L.R.28 marzo 1987 e la Legge 485 del 21 dicembre 1978, per chi è iscritto allo specifico corso ottiene un titolo pubblico rilasciato dalla Regione dove è ubicato l’Ente erogante.

E’ previsto un esame finale nelle aule di studio della Regione Campania per il conseguimento della qualifica professionale, la cui validità è riconosciuta in tutta Italia ed Europa secondo quanto stabilito Accordo Stato-Regioni del 22/02/2001,valida sia in ambito pubblico che privato.

Le Scuole o gli Istituti privati non accreditati e/o non autorizzati che organizzano corsi di formazione per “Operatore Assistenziale”, “Operatore Socio Assistenziale” oppure per “Operatore Socio Familiare” ecc.., rilasciano attestati che NON sono utilizzabili per l'accesso ai concorsi in ambito pubblico, e non sono equiparabili alla qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario.

 Livello EQF 3

Descrizione sintetica della qualificazione e delle attività

L’ Operatore socio-sanitario (OSS) è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale. L’Operatore Socio-Sanitario - a seguito dell’attestato di qualifica conseguito al termine di specifica formazione professionale regionale - svolge attività indirizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, nell’ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario, favorendo il benessere e l’autonomia dell’utente. L’operatore socio sanitario svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all’assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multi- professionale.

Sbocchi lavorativi
Classificazione delle attività economiche (ATECO 2007/ISTAT):
86.10.10 Ospedali e case di cura generici 86.10.30 Istituti, cliniche e policlinici universitari
86.10.20 Ospedali e case di cura specialistici
86.10.40 Ospedali e case di cura per lunga degenza
86.90.29 Altre attività paramediche indipendenti nca
87.10.00 Strutture di assistenza infermieristica residenziale per anziani.
 

A richiesta iscrizione all'Albo Nazionale Professionisti 

L’Operatore Socio Sanitario svolge attività qualificata sia in ambito sociale sia in quello sanitario svolgendo le sue mansioni a supporto medico-infermieristico e socioeducativo, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale.
Inoltre, con le nostre credenziali, è possibile iscriversi presso l'Albo Nazionale Professionisti.

Requisiti

Il titolo minimo di accesso è la licenza della scuola dell’obbligo. I partecipanti di nazionalità non italiana debbono produrre documenti di permesso di soggiorno e titolo di studio tradotto e giurato. Per quelli che hanno un titolo O.S.A. o equiparato, rilasciato da una delle Regioni verrà ammesso ad un corso integrativo di 400 ore anziché di 1000 in virtù del credito formativo già in possesso.

In cosa si differenzia questo corso dagli altri?

L’Ente punta ad un buon insegnamento e ad un tirocinio in strutture pubbliche e private convenzionate dall’Ente stesso o suggerite dallo studente frequentando. L'Afiw seleziona i migliori Centri Professionali accreditati dalla Regione. Instaura con questi una convenzione. Quest'ultimi sviluppano il percorso formativo così come dettato dalla normativa, rilasciando la qualifica finale Regionale secondo l'accordo Stato-Regione legge 845. L'Afiw si attiva al fine di guadagnare i tempi burocratici e concludere il ciclo formativo in modo conciso. L' Afiw si da il compito di monitorare le comunicazioni telematiche nonchè le presenze fisiche, aiutando lo studente ad impegnarsi al massimo delle proprie energie. L' Afiw assiste il corsista fornendo un supporto di tutoraggio per l'intero ciclo ed aiuta lo studente nello sviluppo della tesi finale da presentare alla Commissione d'Esame della Regione.

Programma 

L'operatore socio sanitario è l'operatore che, a seguito dell'attestato di qualifica conseguito al termine della specifica formazione professionale, svolge attività indirizzata a:
- soddisfare i bisogni primari della persona, nell'ambito delle proprie aree di competenza, in un contesto sia sociale che sanitario;
- favorire il benessere e l'autonomia dell'utente
L'Operatore socio-sanitario svolge la sua attività in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale.

La scheda di iscrizione compilata in ogni sua parte; documento di identità in corso di validità; codice fiscale; permesso di soggiorno per gli stranieri in corso di validità; per gli italiani titolo di studio, per gli stranieri traduzione giurata del titolo di studio o dichiarazione di valore, la ricevuta dell'acconto.

Il costo complessivo del corso è pari €  1.950,00  iva esente  art.10 D.P.R n. 633/1972  acconto € 500 ( l'importo è rateizzabile mensilmente € 200 al mese )

Il prezzo comprende quota di iscrizione, materiale didattico, tutor personale,  polizza assicurativa per lo stage ( è possibile fare lo stage nella città di residenza). 

Le attività formative si svolgono mediante la piattaforma zoom e si realizzeranno secondo gli orari previsti dal lunedì al venerdì; 
primo accesso piattaforma con modalità asincrona l'orario per collegamento lo decide l'utente, è possibile collegarsi sia di mattina che di sera, non è importante, basta che si rimane collegato sei ore al giorno, poiché si devono accumulare il monte ore, 
la seconda piattaforma è con modalità sincrona dal lunedì al venerdì dalle 10: 30 alle 16:00. Sono ammesse assenze durante il corso nella misura del 20%.

Programma

Teorie e principi guida

Principali tipologie di utenza e problematiche di servizio

• La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche)

• Strumenti informativi per la registrazione e/o trasformazione di dati

• Principi della dietoterapia ed igiene degli alimenti

• Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza

• Principali riferimenti legislativi e normativi per l’attivita’ di cura e di assistenza

• Caratteristiche e sintomi rilevanti delle principali patologie fisiche e neurologiche Principi di deontologia

• Principi di riabilitazione del malato

• Elementi di psicologia

• Elementi di sociologia

Tecniche, procedure e strumenti di ausilio

• Tecniche comunicative e relazionali in rapporto alle diverse condizioni di malattia/disagio e dipendenza, con particolare riferimento a situazioni di demenza

• Tecniche di igiene e sicurezza negli ambienti di vita e di cura dell’assistito

• Strumenti e tecniche per l’igiene personale e la vestizione

• Strumenti e tecniche per l’alzata, il trasferimento, la deambulazione

• Strumenti e tecniche per l’assistenza nell’assunzione di cibi

• Procedure igienico-sanitarie per la composizione ed il trasporto della persona in caso di decesso

. Teorie e tecniche di arte creativa e manuale

• Tecniche e procedure per la sterilizzazione e decontaminazione degli strumenti e dei presidi sanitari

• Principali protocolli e piani di assistenza anche individualizzati e loro utilizzo

• Attività ludiche procedure e strumenti

Quali saranno i passi successivi alla richiesta di informazioni?

Contatta la segreteria, oppure invia la richiesta lo staff amministrativo dell'Ente ti contatterà subito telefonicamente e ti invierà via email informazioni sul percorso formativo, validità del titolo, tempi e costi.

Tipologia 

Qualifica professionale

Meteodologia F.A.D e D.A.D  

Tutoraggio personalizzato Si

Invio materiale didattico  Si

Servizio di consultazione  Si

 Stage nelle strutture a scelta del cliente l'ente concorderà una Convenzione